F – “Volevo un futuro migliore. Ho trovato più di quel che sognavo”

F – “Volevo un futuro migliore. Ho trovato più di quel che sognavo”

di Diana de Marsanich

Ha lasciato l’Etiopia a 5 anni «su un mostro che volava».
Ricorda il pianto di nonna Lomi, il viaggio con la mamma in cerca di fortuna. In Italia è diventata attrice, ha incontrato l’amore e ora aspetta un bambino

Descrivi il tuo giorno perfetto.
Oggi. Perché sono riuscita a fare tutto quello che dovevo in un ufficio pubblico. Incredibile, no?
Se potessi scegliere tra qualsiasi persona al mondo, chi inviteresti a cena?
Lauryn Hill, sono una fan di questa cantante. Alla fine degli anni ’90, insieme al suo gruppo Fugees, ha portato l’hip hop sulla scena musicale internazionale.
Puoi arrivare a 90 anni con il corpo o con la mente di una trentenne: cosa scegli?
Bella domanda… Forse il fisico.
A chi sei più grata?
A mia mamma: è stata una ragazza madre ed è una donna molto coraggiosa. Le devo tutto.
Cambieresti qualcosa nel modo in cui sei stata educata?
Modificherei i miei studi: lo scientifico al posto del linguistico.
Se potessi svegliarti domani con una nuova dote, quale sceglieresti?
La diplomazia: quello che penso mi si legge in faccia. A meno che non l’abbia già detto!
Se potessi scoprire la verità su te stessa, sul futuro o un qualsiasi argomento, cosa
vorresti sapere?
Quando finirà la crisi economica:la mia generazione l’ha già subita
abbastanza.

Continua la lettura (PDF)

http://www.cairoeditore.it/F/

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.