Redattore Sociale – “Migranti, Tezeta Abraham porta in tv l’entusiasmo delle seconde generazioni”

Redattore Sociale – “Migranti, Tezeta Abraham porta in tv l’entusiasmo delle seconde generazioni”

La giovane indossatrice di origine etiope protagonista da questa sera su Rai Uno della serie “E’ arrivata la felcità”. “Si discute ancora di forme di ‘ius soli’ temperato, che guardano al reddito, agli anni di scuola, ai genitori, mentre la cittadinanza non dovrebbe essere un premio, ma un diritto”

ROMA – Loro sono Riccardo Milani e Francesco Vicario, registi affermati sul piccolo e sul grande schermo (“Il posto dell’anima” per il primo,  “I Cesaroni” e “Un medico in famiglia” per il secondo) e lei è Tezeta Abraham, indossatrice da oltre un decennio per grandi nomi della haute couture come Fendi a Moschino e finalista di Miss Italia nel 2010. A unirli è la serie tv “E’ arrivata la felicità”, 12 episodi in programmazione nella prima serata di Rai Uno a partire da questa sera, giovedì 8 ottobre. Una commedia degli equivoci all’italiana, scritta e ideata dal prolifico Ivan Cotroneo e co-prodotta da Rai Fiction e Publisbei. Per la modella italo-etiope, che nei panni di Francesca interpreta “un personaggio attuale, che mi ha convinto subito”, è un debutto assoluto. Ma a muovere i primi passi sui palinsesti nazionali, come ha spiegato a Redattore Sociale, sarà anche “la storia, ancora troppo poco raccontata, di una donna di seconda generazione, figlia di stranieri ma anche profondamente romana, come me e molti giovani, italiani nella vita ma non sulla carta”.

Continua a leggere su http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/491982/Migranti-Tezeta-Abraham-porta-in-tv-l-entusiasmo-delle-seconde-generazioni

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.